PROGETTI

Ponte ciclopedonale

Nuova passerella ciclopedonale Tor di Valle – Stadio della Roma

TIPOLOGIA: Infrastrutture
LUOGO: Roma
ANNO: 2015
COMMITTENTE: Stadio della Roma S.p.a.
ATTIVITÀ: Progettazione preliminare e definitiva
SUPERFICIE: lungo 350 m – largo 4 m

Il ponte ciclo pedonale di collegamento tra l'area dello stadio della Roma e la stazione Ferroviaria Magliana rappresenta una infrastruttura importante ai fini della connessione del nuovo quartiere Tor di Valle  con i sistemi infrastrutturali limitrofi. Il ponte si collega ai sistemi ciclopedonali esistenti e di nuova realizzazione mettendo a sistema la rete esistente, lato Magliana, con i nuovi percorsi di progetto.
L'opera si sviluppa per una lunghezza complessiva del solo impalcato di circa 380 metri, per una dimensione di 4 metri di sezione trasversale costante. A questo si aggiungono i due approdi a terra. Sul lato stadio il ponte si collega ai nuovi percorsi ciclo pedonali del parco con una rampa. Questa collega il sistema del ponte con i percorsi diretti allo stadio ed al Business Park. Su questo lato la quota campagna è rilevata a 9.00 metri sul livello del mare e la quota dell'impalcato a +22.30 slm. I sistemi di collegamento verticali raccordano le due quote nel rispetto della norma per l'accessibilità per i portatori di handicap, anche attraverso un ascensore. Sul lato opposto, verso la Stazione Magliana, il collegamento verticale avviene attraverso un corpo scala ed un ascensore che riconnettono la quota del ponte con la quota di accesso (+14.90 slm) alla stazione Magliana delle Ferrovie dello Stato (non coinvolta nell'intervento) e con la quota stradale pari +12.50 slm.
La quota di estradosso dell'impalcato del ponte è stata tenuta costante a quota +22.30 slm al fine di superare le interferenze rispetto alle aree attraversate.