ASSOCIATI

MARIA LAURA ARLOTTI
MARIA LAURA ARLOTTI
Maria Laura Arlotti (Roma 1955) si è laureata a Roma nel 1984.
Nel 1980 è stata Visiting scholar presso l’Institute for Architecture and Urban Studies a New York, (U.S.A).
È stata Borsista presso la Fondazione Basso dal 1990 al 1993 per il programma di Ricerca "Sviluppo e qualità della vita nell'assetto metropolitano moderno".
Nel 1994 ha conseguito la Specializzazione in “Architettura Bioecologica” presso l'ANAB - Associazione Nazionale Architettura Bioecologica e successivamente si è specializzata in “Architettura bioecologica e tecnologie sostenibili per l'ambiente” presso il Dipartimento ITACA dell’Università degli Studi di Roma "La Sapienza" nel 1996.
Nel 1999 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in progettazione Ambientale presso la Facoltà di Architettura di Roma "La Sapienza", Dipartimento ITACA.
È stata Professore a contratto presso la Facoltà di Architettura “Ludovico Quadroni” dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza",  dal 2001 al 2006.
MICHELE BECCU
MICHELE BECCU
Michele Beccu (Cagliari 1952) si è laureato a Roma nel 1980.
Dal 1981 al 1993 ha svolto attività didattica presso la Facoltà di Architettura di Roma “La Sapienza”, e successivamente presso la Facoltà di Architettura di Pescara.
Dal 2001 è Professore Associato di Progettazione architettonica e urbana. Ha insegnato dapprima presso il Politecnico di Bari, e dal 2015 presso il Dipartimento di Architettura di Roma Tre, dove insegna Progettazione Architettonica e Teoria della Ricerca Architettonica. Fa parte del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in “Architettura: Patrimonio e Innovazione”. È stato consulente per l’architettura e il paesaggio per i Comuni di Roma, Lecce e per la Provincia di Foggia.
Svolge costantemente attività di ricerca ed è autore di numerosi saggi e contributi monografici, tra cui: Le forme del museo. Ragionamenti ed esercizi didattici, ed. Gangemi Roma 2016, L’involucro architettonico tra linguaggio e costruzione, ed. RDesignPress Roma 2008, La casa dei Maestri, ed. Adda Bari 2007, Piccole Case, ed. Adda Bari 2002.
PAOLO DESIDERI
PAOLO DESIDERI
Paolo Desideri (Roma 1953) si è laureato in Architettura a Roma nel 1980, e nello stesso anno è stato visiting scholar all’Institute for Architecture di New York (USA). È docente di ruolo dal 1985 e dal 2000 è Professore Ordinario di Progettazione Architettonica presso la Scuola di Architettura dell’Università degli studi “Roma Tre”, dove coordina il Dottorato di Ricerca “Paesaggi della città contemporanea”. È stato Visiting Professor in molte Scuole internazionali di Architettura tra le quali: Washington University (Seattle, Usa), Bauhaus (Dessau, Germania), Facoltà di Architettura di Roma “La Sapienza”, Bildende Kunst Akademie (Vienna, Austria), Waterloo University (Toronto, Canada), Università di Novisad (Serbia). Dal 1998 al 2002 è stato membro dell’Unità di Valutazione per gli investimenti pubblici presso il Ministero del Tesoro, Finanze e Programmazione economica. È stato co-direttore di Gomorra. Territori e Culture della metropoli contemporanea dal 1998 al 2002. È membro del Comitato scientifico di Industria Italiana delle Costruzioni dal 2016.
La sua attività progettuale è principalmente svolta nei settori pubblici e privati delle grandi opere infrastrutturali, degli edifici pubblici museali e culturali e dei grandi complessi immobiliari. Si è progressivamente specializzato nella progettazione integrata e nel controllo dei rapporti tra Architettura ed Engineering con una particolare attenzione ai progetti di opere infrastrutturali in particolare stazioni ferroviarie e metropolitane.
E’ autore di numerosi saggi e monografie di settore, tra le quali vanno almeno ricordati: International Style? Alle origine del contemporaneo, ed. Meltemi 2004, Città di latta, ed. Meltemi 2002, Ex-city, ed. Meltemi 2002, La città di latta, favelas di lusso, autogrill, svincoli stradali e antenne paraboliche, ed. Costa&Nolan 1997, Attraversamenti: i nuovi territori dello spazio pubblico, ed. Costa&Nolan 1997, Pier Luigi Nervi, ed. Zanichelli 1979.
 
Wikipedia: Paolo Desideri
FILIPPO RAIMONDO
FILIPPO RAIMONDO
Filippo Raimondo (Cefalù 1953) si è laureato a Roma nel 1980, e nello stesso anno è stato Visiting Scholar presso l’Institute for Architecture and Urban studies di New York(USA). È stato docente presso l’Istituto Europeo del Design di Roma; e successivamente Professore a contratto di Progettazione Architettonica presso la Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno, Università di Camerino. Dal 1997 è docente di ruolo presso la Facoltà di Architettura di Pescara, Università degli Studi G. d’Annunzio dove attualmente è Professore Associato di Progettazione Architettonica ed Urbana. Ha tenuto lezioni, seminari e conferenze presso molte istituzioni culturali e universitarie italiane e estere. Dal 1995 al 1997 è stato relatore al “Progetto Italia” dell’Istituto Italo-Latino Americano di Roma. È autore di saggi e di testi specialistici. Un'ampia raccolta dei suoi scritti è stata pubblicata in Le Rragioni della forma da Sala Editori.
View the embedded image gallery online at:
http://www.abdr.it/staff/associati#sigProIdb548bcf922